Monografia delle piante
Monografia delle piante

 ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ


Amamelide
AMAMELIDE (Hamamelis Virginiana).
FAMIGLIA: Amamelidaceae.

HABITAT: comune nelle foreste dell'America Settentrionale, dal Canada alla Virginia.

PARTE USATA: le foglie.

COMPOSIZIONE CHIMICA: le foglie contengono olio essenziale, dei flavonoidi e una forte quantità di tannini, fino al 15%.

PROPRIETÀ TERAPEUTICHE: Azione fleboprotettiva: i tannini e i flavonoidi hanno un'azione vasocostrittiva sui vasi superficiali della cute e una buona azione contro i radicali liberi. Così essi proteggono l'acido ialuronico della pelle dai danni provocati dall'enzima ialuronidasi e dai radicali liberi stessi e le cellule endoteliali dei vasi sanguigni dai danni causati dai radicali liberi, che sono molecole fortemente reattive a livello dei tessuti.

EFFETTI COLLATERALI E CONTROINDICAZIONI: nessuno degno di nota. Somministrare con prudenza a pazienti affetti da stipsi per l'effetto astringente dei tannini. In rari casi può provocare reazioni allergiche da contatto a livello cutaneo. Non ci sono dati sul suo impiego in gravidanza, durante l’allattamento e in età pediatrica.

Approfondisci su Wikipedia
Wikipedia
  
Seguici su Facebook
PROMO
PROMO
PROMO